Autenticazione di firme, copie conformi e legalizzazione di fotografie

È un servizio rivolto ai cittadini residenti e non residenti esclusivamente per atti da produrre ad organi della Pubblica Amministrazione e per i quali è espressamente prevista l’autenticazione.

Con l’applicazione delle leggi sulla semplificazione amministrativa le firme sulle domande rivolte alle Pubbliche Amministrazioni ed ai gestori o esercenti di pubblici esercizi (Telecom, Enel-Sole, ASL, Padania Acque etc.) non devono essere autenticate se poste in presenza del dipendente addetto alla ricezione della domanda ovvero la domanda sia presentata unitamente a copia fotostatica, non autenticata, di un documento di identità valido.

In particolare, è vietata per legge l’autenticazione della firma sulle domande di partecipazione a concorsi o selezioni per assunzioni nella Pubblica Amministrazione o per il conseguimento di abilitazioni, diplomi o titoli culturali.

L’autenticazione della firma è l’attestazione, da parte di un pubblico ufficiale, che la sottoscrizione di un documento è stata apposta in sua presenza dopo aver accertato l’identità della persona che appone la propria firma. Colui che firma deve essere in grado di intendere e di volere e in possesso di un documento d’identità valido.

L’autenticazione delle copie di atti è l’attestazione da parte di un pubblico ufficiale che le stesse sono conformi all’originale. Non possono essere fatte copie autentiche da documenti diversi dagli originali. La copia autenticata è valida come l’originale a tutti gli effetti previsti dalla legge.

L’autenticazione, o più correttamente, la legalizzazione delle fotografie è l’attestazione da parte di un pubblico ufficiale che la foto riproduce l’immagine della persona che ha davanti della quale ha prima verificato l’identità.

Modalità, Tempi e Costi

La persona interessata deve presentarsi sempre munita di documento di riconoscimento valido e con:

  • per autenticare la firma: l’istanza o la dichiarazione da sottoscrivere;
  • per autenticare una copia: documento originale + fotocopia da autenticare;
  • per autentica di firma: un documento di riconoscimento valido;

L’autenticazione può essere richiesta anche in un Comune diverso da quello di residenza.

COSTO: autentica di firma: se in carta semplice, Euro 0,26 per diritti di segreteria; se in bollo, Euro 15.14 per bollo e diritti di segreteria. Autentica di copie: se in carta semplice, Euro 0,26 per diritti di segreteria, se in bollo: Euro 15,14 per ogni 4 facciate riprodotte dell’originale.

Dove Rivolgersi / Orari

SERVIZI DEMOGRAFICI
Piano Terreno PALAZZO MUNICIPALE
Orario: LUN.-MAR.-GIO.-VEN-SAB. 9,30 – 13,00
MER. 9,30 – 16,00